Benvenuti!!! Welcome!!!

05 - 12 - 2012
Ed ecco il lieto evento, è nata un'aragosta blu!!!
Perché l'aragosta blu? Intorno a giugno del 2012 fu pescato un'esemplare di aragosta blu in Nuova Scozia, Canada. La probabilità di trovarne una è all'incirca una su due milioni. Il particolare colore è dovuto a un difetto genetico del pigmento del carapace, un po' come le tigri o i leoni albini.Mi sembrava quindi carino identificare il mio blog come qualcosa che va oltre le solite ricette di cucina. Qui si parlerà di tecniche, di cucina della nonna, di metodi dimenticati, di cene a tema per stupire, di etnico, di preparazioni fatte in casa. Tutto quello che riguarda la cucina in un discorso un po' più vasto e diverso dal solito.Condividerò quindi 20 anni circa di ricerca, di studio, di osservazioni e di tanta passione. Adesso accomodatevi e prendiamoci un caffè...

lunedì 2 gennaio 2017

Velo d'ananas con gorgonzola


ananas e gorgonzola
Sonny (Michael Tucci) a Frenchy (Didi Conn): "Sei bellissima, stupenda... sembri un ananas!!" dal film Grease, 1978


     Una sera vagavo per internet alla ricerca di sapori particolari. Avevo voglia di fare qualcosa con l'ananas, e su google ho cercato, a livello di sapore, quali cibi si abbinassero meglio con questo meraviglioso frutto. Sono capitata su vari e ben fatti siti sulla chimica degli alimenti, e non facevo altro che vedere che il migliore abbinamento con l'ananas sono i formaggi erborinati: gorgonzola, roquefort, stilton e via dicendo.

     Inizialmente la prima reazione è stata di totale incredulità: ho pensato al gusto dell'ananas, a quello del gorgonzola, e non riuscivo in nessun modo a vederli insieme. Altri siti continuavano a ribadire con decisione questo abbinamento, dicevano che l'acido dell'ananas si sposa in maniera perfetta con gli erborinati, parlavano di come le papille gustative lo percepissero, ecc.ecc. e sono rimasta abbastanza perplessa. A quel punto c'era solo una cosa da fare: provare! Non riuscivo a pensare a cose più diverse e meno abbinabili, ma ormai era scattata la curiosità ai massimi livelli. Mi sono detta che alla peggio avrei buttato via un unico boccone, ma avrei comunque usato il resto dell'ananas e del gorgonzola per altre preparazioni, quindi ormai era deciso: dovevo provare! E ho toccato con mano il vecchio detto, cioè che "non si finisce davvero mai di imparare"!!!


INGREDIENTI:

per 4 persone

  • un ananas fresco
  • del gorgonzola
  • granella di pistacchi (opzionale)
abbinamento vino
  • vodka ghiacciata

PROCEDIMENTO:


1° e unico step: prepariamolo e serviamolo


     Ho tagliato il fondo dell'ananas, ho tolto la buccia intorno, e l'ho affettato sottilmente con l'affettatrice, volevo delle fettine sottili come un velo. Non si preoccupi chi non possiede un'affettatrice, si taglia agevolmente anche con un coltello affilato (e una mano ferma). E poi anche se non è perfetto come spessore, posso assicurare che è così buono che nessuno se ne accorgerà!

     Ho messo le fettine su un tagliere, nel mezzo ho messo una cucchiaiata di gorgonzola dolce, e ho semplicemente piegato la fetta su sé stessa, come fosse una specie di raviolo. Basta, tutto qui!!! Una spolverata di granella di pistacchio per dare il croccante, e il piatto è finito!

01-ananas e gorgonzola


     Ne ho provato ad assaggiare una, non avevo la minima percezione di quale sarebbe potuto essere il risultato. E la cosa incredibile, è che l'incrocio fra l'ananas e il gorgonzola genera un gusto del tutto nuovo! I chimici del cibo avevano ragione da vendere, il matrimonio fra questi due alimenti è qualcosa di assolutamente incredibile! Non erano due gusti, ma generavano un nuovo gusto, diverso da quello che avevo mai assaggiato finora, e assolutamente ben bilanciato. Non si può spiegare, bisogna provarlo, perché un abbinamento del genere, che mai e poi mai, nemmeno nei miei più reconditi pensieri avrei pensato funzionasse, non solo funziona, ma è vincente!!!

     Non ho abbinato un vino: abbinare un vino ad ananas e gorgonzola insieme credo faccia parte delle "mission impossible" di qualsiasi sommelier. Come ho risolto? Con della vodka di ottima qualità ghiacciata! Come mi hanno insegnato una coppia di amici russi, "Vuodka va su tutto!" (frase da dire con cadenza russa) ... sia che lo serviamo come antipasto, che come dolce, e qui ho dei seri problemi sul dove collocarlo, garantisco che la vodka ghiacciata sta davvero bene! Su tutto! E su questo piatto in particolare!

02-ananas e gorgonzola
03-ananas e gorgonzola

Nessun commento:

Posta un commento